Centri estivi per bambini, gli organizzatori possono presentare i progetti

Pubblicato il 24 maggio 2021 • Scuola e Asilo Nido
 
 

Devono essere presentate entro il 5 giugno le proposte per organizzare centri estivi diurni per bambini delle scuole dell’infanzia e primaria. Possono presentare manifestazione di interesse i soggetti privati (associazioni, cooperative, terzo settore) dotati di tutte le autorizzazioni previste dalla legge. I campi estivi devono essere organizzati in strutture del territorio del Comune di Sansepolcro; devono essere rivolti ad almeno uno dei seguenti gruppi di bambini/e: in età di scuola dell’infanzia (da 3 a 5 anni); in età di scuola primaria (da 6 ad 11 anni); inclusivi e aperti a bambini/e disabili e di varia provenienza culturale; devono prevedere una quota a carico delle famiglie adeguata ai servizi offerti; devono prevedere agevolazioni per famiglie in condizioni economiche disagiate, in particolare quelle con ISEE pari o inferiore ad € 5.164,57 e nel caso di partecipazione di fratelli/sorelle; devono essere organizzati nel rispetto delle disposizioni nazionali e regionali per il contenimento dell’epidemia da Covid. Il periodo di organizzazione è indicativamente dal 14 giugno al 31 luglio.

 

Il Comune di Sansepolcro costituirà un elenco degli organizzatori che potrà sostenere, proporzionalmente agli interventi attuati, con misure anche economiche come:

- rimborso forfetario per spese connesse alla di bambini/e disabili residenti;
- rimborso per esoneri o riduzioni rette a carico delle famiglie di bambini/e residenti in condizioni di disagio economico;
- messa a disposizione di spazio di proprietà comunale - scuola dell’infanzia Centofiori, con possibilità d’uso degli adiacenti locali della cucina (dal 1 luglio 2021)

- supporto e coordinamento tecnico per conformità progettuale in materia di sicurezza anticovid.
La disponibilità finanziaria massima del Comune è di € 9.130.

 

La manifestazione di interesse (secondo l’Allegato 1 reperibile nel sito del Comune) dovrà essere presentata entro il 5 giugno tramite PEC a comunesansepolcro@postacert.toscana.it oppure a mano direttamente all’Ufficio Protocollo in Via Matteotti solo previa prenotazione telefonica al numero 0575732223.