NUOVI PEDIATRI IN VALTIBERINA

Pubblicato il 30 settembre 2022 • Comune , Sanità e Sociale

“E’ con soddisfazione che accogliamo la notizia ricevuta, giunta al termine di un percorso in cui come amministrazione comunale ci eravamo fortemente attivati, tutelando le legittime istanze della nostra comunità, e che sono state alla fine recepite dai vertici dell’Azienda Sanitaria”. Con queste parole il sindaco Fabrizio Innocenti e l’assessore Mario Menichella, commentano l’informativa giunta a Palazzo delle Laudi in questi giorni a firma di Giampiero Luatti, Direttore della zona distretto Valtiberina, in merito al servizio di pediatria sulla vallata. “Informo che con riferimento alle zone carenti di pediatria di base” si legge nel documento a firma del dottor Luatti e trasmesso alla sede municipale di Sansepolcro “sono stati accettati gli incarichi definitivi da parte di due pediatri. Pertanto, per la Valtiberina si prefigurano tre pediatri di libera scelta con incarico definitivo, conferendo stabilità e continuità al servizio. Come noto, i pediatri hanno 90 giorni di tempo per aprire gli ambulatori e, quindi, viene assicurato il monitoraggio giornaliero della situazione affinché essa possa andare in porto positivamente. In attesa dell’avvio dell’attività da parte dei pediatri con incarico definitivo, per il mese di ottobre 2022 è stato conferito un incarico provvisorio alla dottoressa Francesca Mugnai, pediatra specializzanda, la quale ha formalmente accettato. La dottoressa Mugnai risponderà al numero 334 3352538 per tutte le esigenze assistenziali. L’ambulatorio sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì secondo la programmazione degli orari indicata dalla stessa dottoressa Mugnai. Tale informazione verrà comunicata a tutte le famiglie interessate. Anche in questa fase non è necessario effettuare alcuna scelta del medico, salvo nuovi nati e trasferimenti. Conseguentemente, a partire dal primo ottobre 2022 verrà superata l’organizzazione del servizio di pediatria prevista per il mese di settembre”.