Regione Toscana

Certificato di capacità matrimoniale

Ultima modifica 24 gennaio 2019

Convenzione di Monaco del 5 settembre 1980

chi può chiederlo
possono chiedere il certificato di capacità matrimoniale i cittadini italiani residenti in Italia che intendano sposarsi all’estero presso le autorità straniere

chi lo rilascia
lo rilascia l’Ufficiale dello Stato Civile del  comune di residenza del cittadino italiano che intende contrarre matrimonio all’estero

come si chiede
deve essere presentata domanda al comune di residenza utilizzando l’apposito modello.

Il certificato viene rilasciato nel termine di 30 giorni dalla richiesta previa verifica d’ufficio dell’assenza di impedimenti di legge (artt. da 84 a 89 del codice civile) ed ha validità di sei mesi

Fonti
Convenzione di Monaco del 5 settembre 1980
Circolare del Ministero dell’Interno n. 3/2013

Vai alla Modulistica