Regione Toscana

Sansepolcro, nuova rotatoria in Via Bartolomeo della Gatta. Al via i lavori

Pubblicato il 23 maggio 2019 • Lavori Pubblici Via Bartolomeo della Gatta, 52037 Sansepolcro AR, Italia

Intervento coperto con i fondi stanziati dal Governo. Marzi: “Primo step verso la realizzazione del nuovo ponte”

Sono iniziati a Sansepolcro i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria di Via Bartolomeo della Gatta, all’altezza dell’incrocio con Via Angelo Scarpetti. Il cantiere è stato aperto lo scorso 13maggio e, salvo rallentamenti dovuti al maltempo, la conclusione delle attività è prevista entro l’estate. Si tratta di un intervento che potrà senz’altro garantire una maggiore sicurezza lungo il viale, soprattutto per quanto riguarda la circolazione dei veicoli.

Questa nuova opera pubblica, inoltre, può essere considerata a tutti gli effetti come il primo step verso l’effettiva realizzazione del secondo ponte sul Tevere, trovandosi in corrispondenza dell’importante intersezione con via dei Banchetti, dove sorgerà la nuova infrastruttura. I costi di realizzazione della rotatoria saranno coperti con i 100mila euro stanziati dal Governo ai Comuni per le opere pubbliche.

“I lavori saranno eseguiti da una ditta specializzata con sede a Magione – spiega l’assessore ai lavori pubblici Riccardo Marzi – Quella della messa in sicurezza di Via Bartolomeo della Gatta è un’operazione di fondamentale importanza. La rotatoria ci consentirà di diminuire la velocità dei mezzi senza rallentare eccessivamente il flusso complessivo del traffico. Un intervento necessario anche in virtù di quella che sarà la nuova circolazione dopo la costruzione del secondo ponte sul Tevere. Questi lavori, infatti, possono essere considerati parte integrante del progetto di realizzazione della viabilità complementare all’infrastruttura.”