π—œπ—‘π—œπ—­π—œπ—”π—§π—œ π—œ π—Ÿπ—”π—©π—’π—₯π—œ π——π—œ π—”π——π—˜π—šπ—¨π—”π— π—˜π—‘π—§π—’ π—¦π—œπ—¦π— π—œπ—–π—’ π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—” π—£π—”π—Ÿπ—˜π—¦π—§π—₯𝗔 𝗕𝗨𝗒𝗑𝗔π—₯π—₯π—’π—§π—œ

Pubblicato il 23 novembre 2022 β€’ Lavori Pubblici
“La risposta concreta alle necessità della scuola e delle associazioni sportive cittadine, che riguarda una struttura che per troppo tempo è stata lasciata in stato di abbandono. L’ulteriore riprova che a noi piace parlare con i fatti, le sterili polemiche le lasciamo agli altri”.
Così π‘π’πœπœπšπ«ππ¨ 𝐌𝐚𝐫𝐳𝐒, assessore ai lavori pubblici, commentando il via ai lavori di adeguamento sismico della Palestra Buonarroti, cominciati nella giornata di martedi 22 novembre. Il progetto, redatto a seguito di accurate indagini sulla vulnerabilità sismica di entrambi gli edifici che avevano denunciato crepe sulle condizioni di sicurezza, prevede interventi di adeguamento delle strutture – palestra e spogliatoi – mediante l’inserimento di setti in cemento armato, la realizzazione di fasciature antiribaltamento e l’inserimento di nuove travature reticolari in acciaio.
“Gli interventi” prosegue Riccardo Marzi “andranno a mutare l’attuale aspetto della palestra e degli spogliatoi solo in minima parte ma consentiranno di adeguare simicamente il complesso”. Avranno un costo totale di 450.000 euro, con contributo della Regione Toscana. I lavori sono stati aggiudicati all’impresa “Parisi Costruzioni srl” di Sansepolcro per un importo netto di appalto fissato in 376.000 euro, consegnati alla ditta in data 17 novembre scorso e dovranno concludersi entro il 25 luglio del prossimo anno.