๐‘๐ข๐Ÿ๐ฅ๐ž๐ญ๐ญ๐จ๐ซ๐ข ๐ฉ๐ฎ๐ง๐ญ๐š๐ญ๐ข ๐ฌ๐ฎ๐ฅ๐ฅ๐ž ๐ข๐ฆ๐ฉ๐ซ๐ž๐ง๐๐ข๐ญ๐ซ๐ข๐œ๐ข ๐๐ž๐ฅ ๐ญ๐ž๐ซ๐ซ๐ข๐ญ๐จ๐ซ๐ข๐จ: โž๐ƒ๐จ๐ง๐ง๐ž ๐ž ๐‹๐š๐ฏ๐จ๐ซ๐จโž ๐ŸŒน

Pubblicato il 6 marzo 2024 โ€ข Comune , Cultura , Sanitร  e Sociale

Sabato 9 marzo, in occasione della giornata Internazionale dei diritti delle donne, l'attenzione è stata focalizzata sulle straordinarie professionalità femminili nell'ambito dell'iniziativa "Donne e Lavoro", promossa dall'Assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con Cna, Confartigianato, l'Istituto Superiore "Giovagnoli" e l'Istituto Professionale "Buitoni".
L'evento, sottotitolato "Riconoscimento al ruolo della donna nell'impresa", ha offerto l'opportunità di esaminare il rapporto tra le donne e il mondo dell'impresa nella Valtiberina, evidenziando il loro prezioso contributo e il ruolo di leadership che ricoprono all'interno delle aziende.
Durante la cerimonia, saranno premiate due "eccellenze" del territorio: Elisa Calestrini dell’azienda "Calestrini srl" e Alessandra Innocenti della "Bma", entrambe figure femminili che ricoprono ruoli chiave all'interno delle rispettive realtà imprenditoriali. Queste donne sono esempi luminosi di dedizione, competenza e determinazione, che ispirano e motivano le generazioni future a perseguire i propri obiettivi professionali con passione e impegno.
"Con 'Donne e Lavoro' vogliamo celebrare e valorizzare il contributo straordinario delle donne nel mondo del lavoro e riconoscere il loro ruolo fondamentale nell'impresa", ha commentato l’assessore Valeria Noferi.
L'evento, che si svolgerà alle 10.30 nella Sala Consiliare di Palazzo delle Ludi, rappresenta un'occasione preziosa per promuovere la parità di opportunità e il potenziamento femminile nel contesto lavorativo, incoraggiando la crescita e lo sviluppo professionale delle donne nella nostra comunità.