Regione Toscana

Sansepolcro, messaggio di solidarietà ai dipendenti Asl vittime dell'aggressione

Pubblicato il 23 gennaio 2019 • Comune

A seguito dei gravi fatti di lunedì 21 gennaio, che hanno visto l'aggressione nei confronti di un dirigente medico e di un tecnico nei locali del Distretto Sanitario, l'amministrazione comunale di Sansepolcro esprime solidarietà ai due dipendenti e piena vicinanza a tutto il personale dell'Azienda Sanitaria Usl Toscana Sud Est. L'amministrazione si riserva di fornire un adeguato approfondimento dei fatti che hanno portato ad una reazione di tale gravità.

foto: arezzotv